30% de rabais pour les 30 ans

Intervista con Martin Schaub, direttore della Artemis Immobilien AG di Aarburg

Martin Schaub dirige la gestione immobiliare di Artemis Immobilien AG, ad Aarburg. In occasione del 30° anniversario di SwissCaution, ha accettato di rispondere alle nostre domande.

Il Suo percorso in poche parole?

Lavoro nell’immobiliare da 28 anni e presso Artemis Immobilien AG da tre anni e mezzo.

La Sua visione dell’avvenire?

Puntiamo su un incremento del nostro portafoglio del 30% nel giro dei prossimi anni. Una vera e propria sfida, tenendo presente che abbiamo già 1 600 beni in gestione attualmente!

Vogliamo anche formare degli apprendisti per proporre loro, in un secondo tempo, di lavorare nella nostra azienda.

I vostri valori?

Proponiamo alloggi a prezzi abbordabili e di qualità, e siamo un partner serio per i nostri clienti. Il locatario trova sempre qualcuno con cui parlare da noi. Siamo molto attenti a questa relazione umana.

Il futuro della gestione immobiliare: quali sono le sfide quotidiane che devono affrontare le vostre squadre?

La digitalizzazione era già molto avanti prima della pandemia, sicché abbiamo potuto ridurre il personale in presenza a tre persone, dopo l’avvento del lockdown. Tutti i nostri collaboratori sono passati al telelavoro, con un sistema di turni. Abbiamo definito un protocollo sanitario specifico per i custodi di immobili.

Un progetto strategico o un’innovazione di cui  vorrebbe parlarci?

Due anni fa, abbiamo portato a termine lo sviluppo di 84 alloggi, che abbiamo potuto affittare senza oneri di elettricità né riscaldamento grazie a pannelli fotovoltaici montati sul tetto e al recupero del calore proveniente dalla produzione del sito industriale Franke. È già in preparazione la seconda fase di questo progetto, con gli stessi vantaggi per i locatari. I lavori si svolgeranno durante i prossimi due anni.

Di quale area dei Suoi spazi di lavoro è più orgoglioso?

Di tutto l’edificio! È una casa padronale costruita nel 1912 che abbiamo acquistato due anni fa, dopo alcuni lavori di rinnovamento.

Quali cambiamenti avete operato per migliorare il benessere dei vostri collaboratori?

I nostri collaboratori usufruiscono già di uffici moderni, pasti a poco prezzo alla mensa aziendale di Franke e di uno spazio creativo in cui è anche possibile fare un rapido riposino.

Da quando siete partner di SwissCaution?

Questo partenariato è stato istituito prima del mio arrivo nel 2018 e da allora è andato intensificandosi.

Questa collaborazione è esclusiva?

Proponiamo sempre la soluzione di SwissCaution, ma due locatari su tre continuano a preferire il deposito bancario. Alcuni ricorrono anche alla propria assicurazione per la cauzione. Soprattutto i più giovani. Tutto dipende anche dall’importo da versare.

Quali sono i vostri punti in comune con SwissCaution?

La flessibilità, l’affidabilità e il contatto personale. Come SwissCaution, ci sforziamo di migliorarci costantemente grazie a questionari e al feed-back della nostra clientela.

Cosa apprezza maggiormente di SwissCaution?

La sua affidabilità e flessibilità come partner.

Cosa vi spinge a proporre la garanzia SwissCaution ai vostri futuri locatari?

SwissCaution è un partner serio e reputato. Che offre uno sconto del 30% sul premio di iscrizione per il suo 30° anniversario!

Questo servizio si rivolge ai vostri clienti privati o commerciali?

Ai clienti privati e alle piccole aziende.

L’Hello Tour punta i proiettori sulla Svizzera e le sue più belle regioni. Qual è il Suo più bel ricordo di un’escursione in Svizzera con il Suo ufficio?

Purtroppo abbiamo dovuto rinunciare a questo tipo di eventi dall’inizio della pandemia. Prima, organizzavamo uscite di mezza giornata, o anche cene e, naturalmente, una grande festa a Natale.

Qual è la personalità svizzera che L’ha ispirata nella Sua vita professionale?

Non sono personalità famose, ma i miei primi due superiori sono stati per me dei modelli. Hanno saputo trasmettermi la loro passione e i loro valori.

Qual è il Suo ristorante preferito nelle vicinanze dell’ufficio?

La mensa aziendale di Franke, naturalmente, ma anche il Krone, eccellente ristorante situato ad Aarburg, che ha una grande terrazza all’aperto.

Una scoperta da fare nella Sua regione?

Aarburg è una città piuttosto piccola, ma ha un bellissimo centro storico. Il suo splendido castello che domina l’Aar è illuminato di sera.

Ritratto

Principali prestazioni:

Sviluppo immobiliare, locazione e rilocazione di alloggi e locali commerciali, gestione di beni, compravendita, gestione e manutenzione di immobili. Quello che ci distingue da molte altre società di gestione è che siamo proprietari dell’85% dei beni che amministriamo, e il 15% rimanenti sono mandati interni al gruppo.

Regioni coperte: canton di Argovia essenzialmente, rare eccezioni a Lucerna e Zurigo.

Organico: 18 collaboratori in tutto (di cui il 45% di donne): 14 nei nostri uffici e quattro custodi di immobili

Fondatore: siamo nati dal gruppo Franke, che da allora non ha smesso di espandersi.

Anno di creazione: 1990

Date principali: nel 2015, abbiamo trasformato il nostro nome, che da Franke Immobilien AG è diventato Artemis Immobilien AG, visto che non facciamo più parte del gruppo Franke, ma del gruppo Artemis Real Estate.